Home Cronaca Covid: il Brasile ha più di 4.000 morti in 24 ore per la prima volta

Covid: il Brasile ha più di 4.000 morti in 24 ore per la prima volta

by Freelance

Di Mimmo Di Maggio

Il Brasile ha registrato per la prima volta più di 4.000 decessi correlati a Covid in 24 ore, poiché una variante più contagiosa alimenta un aumento dei casi.

Gli ospedali sono sovraffollati, con persone che muoiono in attesa di cure in alcune città e il sistema sanitario è sull’orlo del collasso in molte aree.

Il bilancio totale delle vittime del paese è ora quasi 337.000, secondo solo agli Stati Uniti.

Ma il presidente Jair Bolsonaro continua a opporsi a qualsiasi misura di blocco per frenare l’epidemia.

Sostiene che il danno all’economia sarebbe peggiore degli effetti del virus stesso e ha cercato di annullare alcune delle restrizioni imposte dalle autorità locali nei tribunali.

Parlando ai sostenitori fuori dalla residenza presidenziale martedì, ha criticato le misure di quarantena e ha suggerito senza prove che erano collegate all’obesità e alla depressione. Non ha commentato le 4.195 morti registrate nelle ultime 24 ore.

Ad oggi, il Brasile ha registrato oltre 13 milioni di casi di coronavirus, secondo il ministero della Salute. Circa 66.570 persone sono morte a causa del Covid-19 a marzo, più del doppio del precedente record mensile.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento