Home Approfondimenti Esattamente un anno fa: l’OMS nomina ufficialmente la nuova malattia da coronavirus COVID-19

Esattamente un anno fa: l’OMS nomina ufficialmente la nuova malattia da coronavirus COVID-19

by Redazione

Pochi mesi dopo che il primo caso noto è stato rilevato a Wuhan, in Cina, e circa tre settimane dopo la segnalazione del primo caso negli Stati Uniti, l’11 febbraio 2020 l’Organizzazione mondiale della sanità ha ufficialmente nominato la malattia che avrebbe causato una pandemia ” malattia da coronavirus 2019 “, abbreviato con l’acronimo COVID-19.

Spesso indicato come il “virus Wuhan” nelle sue primissime fasi, e anche “nCoV-2019”, le linee guida dell’OMS affermano che i nomi per nuove malattie infettive potrebbero non includere località geografiche, animali, individui o gruppi di persone e devono essere pronunciabili. CO sta per corona, VI sta per virus, D sta per malattia e il 2019 rappresenta l’anno in cui è stato scoperto per la prima volta.

“Avere un nome è importante per impedire l’uso di altri nomi che possono essere imprecisi o stigmatizzanti”, ha detto il direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus durante una conferenza stampa che ha annunciato il nome. “Ci fornisce anche un formato standard da utilizzare per eventuali future epidemie di coronavirus”.

Fin dalla sua nascita, COVID-19 si è rapidamente diffuso in tutti i continenti. Entro febbraio 2021, ha provocato più di 106.321.987 casi globali e 2.325.282 di decessi.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento