Home Cronaca Nuovi raid israeliani gettano il caos sulla Striscia di Gaza

Nuovi raid israeliani gettano il caos sulla Striscia di Gaza

by Redazione

Dopo l’attacco avvenuto verso il territorio di Israele, ecco che parte la controffensiva israeliana che sferra un colpo durissimo contro alcuni obiettivi nella Striscia di Gaza. I nuovi raid avevano come obiettivi un centro di addestramento del movimento Hamas e una postazione di difesa aerea.

I raid sono scattati poco dopo l’ultimo lancio di razzi, che ha fatto scattare in nottata le sirene di allarme nelle comunità di Holit e Sdei Avraham. I razzi sono caduti in un campo aperto e non sono stati rilevati danni. Già ieri le forze armate israeliane avevano attaccato bersagli nella Striscia di Gaza dopo il lancio di razzi contro la città israeliana di Sderot.

“In risposta al razzo lanciato da Gaza contro Israele – avevano scritto in un tweet le forze israeliane – i caccia e gli elicotteri d’attacco delle Idf hanno colpito un sito di Hamas per la fabbricazione di armamenti, un tunnel per il contrabbando di armi e una postazione militare”.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento