Home Senza categoria Ema pronta per la valutazione e l’autorizzazione di nuovi vaccini

Ema pronta per la valutazione e l’autorizzazione di nuovi vaccini

by Freelance

Di Ginevra Lestingi

A seguito di raccomandazioni scientifiche positive, l’EMA ha autorizzato quattro vaccini contro COVID-19 per l’uso nell’UE (BioNTech-Pfizer, Moderna, AstraZeneca e Johnson & Johnson). Sono stati conclusi due contratti aggiuntivi che consentiranno l’acquisto di vaccini una volta che si saranno dimostrati sicuri ed efficaci: Sanofi-GSK e CureVac (entrambi in fase di revisione progressiva). Si sono conclusi anche colloqui esplorativi con due società, Novavax e Valneva. L’EMA ha anche avviato una revisione continua del vaccino Sputnik V (che non fa parte del portafoglio di vaccini COVID-19 dell’UE).

Il comitato per la valutazione dei rischi per la farmacovigilanza (PRAC) dell’EMA, responsabile della valutazione dei problemi di sicurezza per i medicinali per uso umano, ha studiato se il vaccino COVID-19 AstraZeneca può causare eventi tromboembolici. I risultati sono stati presentati il ​​18 marzo 2021, concludendo che i benefici del vaccino superano ancora i rischi, nonostante un possibile collegamento a rari coaguli di sangue.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento