Home Attualità Elezioni Roma: Michetti candida la complottista no-vax e antisemita Francesca Benevento

Elezioni Roma: Michetti candida la complottista no-vax e antisemita Francesca Benevento

by Romano Franco

La battaglia per la Capitale e per il Campidoglio entra nel vivo e i candidati sindaci formano le proprie scuderie. E così, dopo essersi dato un tono parlando dei vari Ottaviano, Cesare e Cicerone, ecco che il candidato del centro destra abbassa un po’ il livello della sua campagna candidando un ex 5stelle, complottista, negazionista, No-vax con qualche ‘interferenza’ antisemita, per la corsa al Municipio romano.

Si tratta di Francesca Benevento, consigliera al XII municipio di Roma, ora nel gruppo Misto, ma vicina al Rinascimento con Sgarbi. La Benevento è nota alla cronaca per le sue affermazioni incredibili e vergognose.

Tra le affermazioni più penose troviamo:

“La pandemia è stata pianificata per decenni, tutto è stato orchestrato con frodi di massa, corruzione globale, censura senza precedenti ed estrema corruzione nei media e nei governi”.

“Speranza è un ebreo che risponde agli ordini dei suoi padroni, di origine ebraica, quelli che hanno creato la dittatura sanitaria in Israele, e ora vogliono fare lo stesso qui”.

“Dietro tutto quello che stiamo vedendo c’è la McKinsey, che ha formato sia l’ebreo askenazita Speranza, che il ministro Colao”.

“Il vaccino è illegale perché le cure esistono ed il Comitato scientifico è chiamato a ritirare il vaccino secondo il regolamento dell’UE 507/2006. Un vaccino può essere ammesso solo se non esistono cure alternative e come sappiamo e lo hanno dichiarato i medici facendo ricorso al protocollo di Speranza le cure esistono e sono molteplici”.

Anche Bill Gates sta giocando sporco: “ha venduto l’antivirus per i computer, dopo aver creato i virus informatici, ora sta facendo lo stesso con il covid”. Il risultato è che “fanno di tutto per spaventare la gente, si è creato un regime fascista e nazista, la gente teme il peggio e si fanno inoculare anche i veleni”.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento