Home Arte & Cultura Una storia tutta italiana: ‘Il Giallo Mondadori’

Una storia tutta italiana: ‘Il Giallo Mondadori’

by Freelance

Di Guglielmo Brighi

La narrativa dedicata al “noir” o al poliziesco è definita “gialla”. In Italia, la grande tradizione è rappresentata da ‘IL GIALLO MONDADORI’.

La serie, nata nel luglio 1929 sotto il nome “I Libri Gialli” si trasformerà definitivamente nell’aprile 1946 ne “Il Giallo Mondadori”.

I primi numeri sono venduti a cinque lire ed hanno una tiratura media di cinquantamila copie. Direttore storico della pubblicazione il bolognese Alberto Tedeschi. Seguiranno Oreste Del Buono e Laura Grimaldi.

“La Strana morte del Signor Benson” è il primo romanzo pubblicato. Autore è S.S. Van Dine, pseudonimo di Willard Huntington Wright, scrittore e critico d’arte americano.

Dopo Van Dine, arriveranno autori del calibro di Edgar Wallace, Robert Louis Stevenson. La copertina dentro ad un esagono che ben presto lascerà il posto al cerchio che tutti conosciamo.

Il giallo riuscirà a contaminare altre sfere artistiche quali cinema, teatro, televisione. Una grande pubblicazione, un grande marchio! Un evento davvero riuscito. E per questo, inimitabile!

Potrebbe interessarti

Lascia un commento