Home Attualità La Casa Bianca accusa il famoso scienziato italo americano Anthony Fauci di “fare politica”

La Casa Bianca accusa il famoso scienziato italo americano Anthony Fauci di “fare politica”

by Redazione

La Casa Bianca ha accusato il principale esperto di malattie infettive Anthony Fauci di fare politica pochi giorni prima delle elezioni in un’intervista sulla pandemia di coronavirus.

Il dottor Fauci ha detto al Washington Post che gli Stati Uniti avrebbero subito “un sacco di danni”.

Ha anche offerto una valutazione di come sia il presidente Donald Trump che il suo rivale democratico, Joe Biden, si stanno avvicinando alla pandemia.

Gli Stati Uniti hanno registrato più morti e casi di qualsiasi altro paese.

Secondo i dati raccolti dalla Johns Hopkins University, i decessi negli Stati Uniti sono ormai passati a 230.000, mentre sono stati registrati più di nove milioni di casi.

Nella sua intervista al Post pubblicata sabato sera, il dottor Fauci ha avvertito che “tutte le regole sono sbagliate mentre si entra nella stagione autunnale e invernale, con le persone che si riuniscono in casa”.

“Non potresti essere in posto peggiore”, dice Fauci.

Alla domanda sugli approcci dei due candidati alla presidenza, il dottor Fauci ha detto che Biden lo stava “prendendo sul serio dal punto di vista della salute pubblica”, mentre Trump stava “guardando da una prospettiva diversa … l’economia e la riapertura del paese”. Ha detto che gli Stati Uniti dovevano fare un “cambiamento brusco” nelle pratiche e nei comportamenti di salute pubblica.

I commenti hanno suscitato un forte rimprovero da parte della Casa Bianca, che ha accusato il dottor Fauci di aver tentato di sostenere l’offerta di Biden per la presidenza. Il portavoce Judd Deere ha detto che i commenti sono “inaccettabili e in violazione di tutte le norme”.

“Come membro della Task Force [Coronavirus degli Stati Uniti], il dottor Fauci ha il dovere di esprimere preoccupazioni o spingere per un cambiamento di strategia, ma non lo ha fatto, scegliendo invece di criticare il presidente nei media e far conoscere le sue tendenze politiche. Lodando l’avversario del presidente”, ha aggiunto in una nota.

Il coronavirus è stato un problema centrale nella corsa alle elezioni presidenziali di martedì. Il sig. Biden ha definito la gestione della pandemia di coronavirus da parte del presidente un “insulto” alle sue vittime.

Il candidato democratico – che non ha escluso ulteriori blocchi – si è impegnato a “lasciare che la scienza guidi le nostre decisioni” se sarà eletto.

“Anche se vinco, ci vorrà molto duro lavoro per porre fine a questa pandemia”, ha detto agli elettori questa settimana. “Lo prometto: inizieremo il primo giorno a fare le cose giuste”.

In una manifestazione a Goodyear, in Arizona, Trump ha avvertito che una presidenza Biden avrebbe portato a più blocchi e miseria economica per gli americani.

“Se voti per Joe Biden significa niente bambini a scuola, niente lauree, niente matrimoni, niente ringraziamenti, niente Natale e niente 4 luglio insieme. A parte questo, avrai una vita meravigliosa. Non puoi vedere nessuno, ma va bene”, ha detto. Ha definito le elezioni come “una scelta tra una super ripresa di Trump e una depressione di Biden”.

Il signor Biden ha osservato i protocolli Covid in occasione degli eventi prima del voto, mentre il signor Trump ha organizzato grandi manifestazioni elettorali senza misure di allontanamento sociale.

Il signor Biden ha un solido vantaggio nazionale sul presidente repubblicano, ma il suo vantaggio è più limitato nella manciata di stati degli Stati Uniti che potrebbero votare in entrambi i modi e alla fine decidere chi vince la Casa Bianca.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento