Home Attualità Singapore approva il test del respiro COVID-19 che fornisce risultati immediati

Singapore approva il test del respiro COVID-19 che fornisce risultati immediati

by Freelance

Di Mimmo Di Maggio

Le autorità di Singapore hanno provvisoriamente approvato un test dell’etilometro COVID-19 che mira a mostrare se qualcuno è stato infettato dal coronavirus in meno di un minuto, secondo la startup locale che ha sviluppato il prodotto.

Breathonix, una società spin-off della National University of Singapore (NUS), ha detto che ora sta lavorando con il ministero della salute per eseguire una sperimentazione di implementazione della tecnologia in uno dei punti di confine della città-stato con la Malesia.

L’analisi del respiro sarà effettuata parallelamente all’attuale test rapido per COVID-19 obbligatorio.

Il test del respiro ha raggiunto una precisione superiore al 90% in uno studio clinico pilota con sede a Singapore. Il sito web della Health Sciences Authority ha confermato l’approvazione, che la società ha definito il primo sistema del genere a garantire l’autorizzazione provvisoria a Singapore.

Il sistema utilizza boccagli monouso ed è progettato per garantire l’assenza di contaminazione incrociata. Dopo aver soffiato nel dispositivo, la tecnologia valuta i composti chimici del respiro per determinare se una persona è infetta o meno.

Ogni individuo selezionato come positivo dovrà sottoporsi a un test di conferma del tampone COVID-19 della reazione a catena della polimerasi (PCR).

Breathonix ha detto che è in discussione con diverse organizzazioni locali e straniere per utilizzare il sistema, citando un forte interesse commerciale. Altri paesi, tra cui Indonesia e Paesi Bassi, hanno implementato test respiratori simili.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento