Home Attualità Salvini viene contestato nel territorio di De Luca

Salvini viene contestato nel territorio di De Luca

by francesca
Prima o poi doveva accadere, la diatriba tra Salvini e De Luca ha dato i suoi frutti “marci”, il continuo battibecco tra il leader della Lega e il governatore campano, che tanto ha divertito in momenti drammatici, si sta evolvendo sino a sprigionare violenza e aggressione.

Infatti così è stato: ci sono stati momenti di tensione oggi in Piazza Duomo, località Cava dei Tirreni; tutto è cominciato quando il leader del carroccio è giunto nel territorio dello “sceriffo” De Luca e al suo arrivo c’erano ad attenderlo poco più di 600 persone. Tra le persone ad attenderlo, vi erano all’incirca 200 manifestanti che hanno contestato l’ex ministro. La polizia è subito intervenuta per placare i manifestanti e per evitare che i contestatori si avvicinassero ulteriormente al palco. Durante i disordini – durati una decina di minuti – sono stati lanciati anche oggetti all’indirizzo dei poliziotti. Gli agenti hanno già identificato una decina di persone ma proseguono gli accertamenti.

Di certo è uno scenario grottesco e puerile quello al quale abbiamo assistito, quando si usa odio e violenza è sempre sbagliato. Ma pare sia il frutto di una violenza verbale, tra Salvini e De Luca, che non sembra destinata a placarsi.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento