Home Attualità Lockdown totale in Austria, il premier austriaco Kurz: “Funziona solo così!”

Lockdown totale in Austria, il premier austriaco Kurz: “Funziona solo così!”

by Redazione

L’Austria introdurrà martedì un blocco nazionale nel tentativo di tenere sotto controllo le sue vertiginose infezioni da coronavirus, ha detto sabato il cancelliere Sebastian Kurz.

“Stiamo vivendo tempi difficili – dice Kurz – la pandemia del coronavirus, la crisi economica globale e l’attacco terroristico a Vienna, stanno creando una situazione di tensione. Il lockdown sarà come in primavera, il commercio sarà chiuso, ad eccezione di generi alimentari, farmacie, uffici postali e banche, le scuole dell’obbligo passeranno alla formazione a distanza. Il 77% delle autorità non sa più dove siano state infettate le persone, dobbiamo fare ulteriori restrizioni, ha precisato. L’Austria è già stata in grado di abbassare i numeri”.

“Non incontrate nessuno, ogni incontro è uno di troppo”, è questo l’appello lanciato da Sebastian Kurz agli austriaci. Le persone che vivono da sole possono indicare una ‘persona di contatto’.

“Nessuno di noi vuole un nuovo lockdown, ma è l’unico mezzo che funziona, come abbiamo visto in primavera”, ha concluso Kurz. “Vogliamo salvare il Natale. Più rigido sarà il lockdown, meglio funzionerà e prima potremo tornare a un vita almeno in parte normale”, ha concluso.

I negozi non essenziali chiuderanno e l’attuale coprifuoco dalle 20:00. fino alle 6 del mattino sarà ampliato in un requisito per tutto il giorno per rimanere a casa, con eccezioni specifiche come la spesa per l’essenziale o l’esercizio fisico, ha confermato Kurz. Le persone dovrebbero lavorare da casa ove possibile, ha aggiunto. Il blocco durerà quasi tre settimane, l’ultimo giorno sarà il 6 dicembre.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento