Home Cronaca Zelenskiy va negli States per ordinare nuove armi e Biden apre il suo arsenale

Zelenskiy va negli States per ordinare nuove armi e Biden apre il suo arsenale

Notizie dal vivo Russia-Ucraina: gli Stati Uniti forniranno 1,85 miliardi di dollari in aiuti

by Nik Cooper

Il presidente ucraino Zelenskyy è arrivato a Washington per un vertice con il presidente Joe Biden e un discorso al Congresso nel tentativo di rafforzare il sostegno al suo Paese.

La Casa Bianca ha annunciato che fornirà 1,85 miliardi di dollari in aiuti militari all’Ucraina, stanziando fondi per una batteria di missili Patriot mentre Zelensky visita Washington per il suo primo viaggio fuori dall’Ucraina da quando la Russia ha invaso a febbraio.

Il pacchetto include 1 miliardo di dollari in armi e attrezzature dalle scorte del Pentagono, inclusa la batteria Patriot, e 850 milioni di dollari in finanziamenti attraverso l’Iniziativa di assistenza alla sicurezza dell’Ucraina.

Parte di quel denaro sarà utilizzato per finanziare un sistema di comunicazione satellitare, che probabilmente includerà il fondamentale sistema di rete satellitare SpaceX Starlink di proprietà di Elon Musk.

Putin: gli obiettivi possono essere raggiunti senza danneggiare l’economia

Il presidente Vladimir Putin afferma che la Russia può raggiungere gli obiettivi di quella che definisce una “operazione militare speciale” in Ucraina senza danneggiare l’economia militarizzandola.

In una conferenza di fine anno dei massimi capi militari russi, Putin ha affermato che la Russia migliorerà costantemente le sue forze militari senza compromettere la qualità dei servizi sociali per i russi.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento