Home Attualità Un’auto che trasportava migranti in Ungheria si è ribaltata, 7 morti e 4 feriti

Un’auto che trasportava migranti in Ungheria si è ribaltata, 7 morti e 4 feriti

by Freelance

Di Gaia Marino

Sette persone sono morte e quattro sono rimaste ferite dopo che un’auto con targa serba che trasportava migranti si è schiantata contro una casa in Ungheria lunedì, dopo che il suo autista si è rifiutato di fermarsi per un controllo, ha detto la polizia.

L’autista ha visto che la polizia stava controllando le auto nel villaggio di Morahalom vicino al confine serbo e ha tentato di evitarle allontanandosi ad alta velocità, ha detto martedì la polizia all’agenzia di stampa MTI.

L’auto, che trasportava 10 migranti ed era diretta verso la città di Szeged, si è schiantata contro una casa e si è ribaltata.

La polizia ha detto che l’autista, anche lui ferito, è stato arrestato e che sarebbe stato avviato un procedimento contro di lui per traffico di persone e per aver causato un incidente mortale di massa.

L’incidente è avvenuto vicino al confine dell’Ungheria, membro dell’Unione Europea, con la Serbia, che non fa parte del blocco.

Il governo del primo ministro Viktor Orban ha costruito una recinzione nel 2015 al culmine della crisi dei migranti, quando centinaia di migliaia di persone hanno attraversato la zona verso l’Europa occidentale.

La linea dura di Orban contro l’immigrazione ha aiutato il suo partito conservatore Fidesz a vincere la rielezione nel 2018. La scorsa settimana 2.419 migranti sono stati fermati ai confini dell’Ungheria, secondo i dati pubblicati dalla polizia.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento