Home Cronaca Sparatoria al mercato del Colorado: Esaltato uccide 10 persone al supermercato di Boulder

Sparatoria al mercato del Colorado: Esaltato uccide 10 persone al supermercato di Boulder

by Nik Cooper

Un uomo armato ha ucciso 10 persone, tra cui un agente di polizia, a seguito di una situazione di stallo di ore in un mercato di generi alimentari nello stato americano del Colorado.

L’attacco a Boulder si è concluso con la detenzione da parte della polizia di un sospetto ferito e senza maglietta al mercato di King Soopers.

La sparatoria è stata trasmessa in live streaming da testimoni e trasmessa su YouTube.

L’incidente è iniziato intorno alle 14:30 ora locale (20:30 GMT) di lunedì, quando il sospetto è entrato nel supermercato e ha iniziato a sparare.

Circa 20 minuti dopo, il dipartimento di polizia di Boulder ha twittato che c’era una sparatoria al King Soopers.

Tuttavia, alcuni degli scatti sono stati ripresi dalla telecamera da un passante che mostrava le vittime vicino al negozio di alimentari.

“Non so cosa stia succedendo … ho sentito degli spari, qualcuno è a terra”, grida il cameraman. “C’è uno sparatutto attivo, scappa”. Si possono sentire degli spari mentre scappa dal negozio.

Il video continua, con la polizia che arriva sulla scena e circonda il supermercato. La gente diceva che dovevano tuffarsi per mettersi al riparo o correre al sicuro mentre si svolgevano le riprese.

Le riprese aeree in seguito hanno mostrato un uomo, che sembrava indossare solo dei pantaloncini, mentre veniva portato via in manette.

Parlando in una conferenza stampa, il capo della polizia di Boulder Maris Herold ha confermato che un sospetto era in custodia e stava ricevendo cure ospedaliere. “Voglio rassicurare la comunità che sono al sicuro”, ha detto.

La signora Herold ha chiamato l’ufficiale ucciso come Eric Talley, un 51enne che era stato con il dipartimento di polizia di Boulder dal 2010.

“L’azione eroica di questo ufficiale quando ha risposto alla scena … telefonate di colpi sparati nella zona e una telefonata su una possibile persona con un fucile di pattuglia”, ha detto, aggiungendo: “L’agente Talley è stato il primo la scena e lui è stato colpito a morte. ”

La sig.ra Herold non ha fornito ulteriori dettagli sulla sparatoria, ma ha affermato che l’indagine era “molto complessa” e avrebbe richiesto “non meno di cinque giorni per essere completata”.

I nomi delle altre vittime non saranno rilasciati finché i parenti non saranno stati informati.

Su Twitter, il governatore del Colorado Jared Polis ha detto: “Le mie preghiere sono con i nostri compagni coloradiani in questo momento di tristezza e dolore mentre apprendiamo di più sulla portata della tragedia”.

Il presidente Joe Biden è stato informato della sparatoria. Il mese scorso, Biden ha affermato che raccomanderebbe una legislazione più severa per garantire controlli dei precedenti su chiunque desideri acquistare un’arma da fuoco.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento