Home Attualità “Pane e Acqua”: un pasto per ricchi. Il prezzo del grano continua a salire per la guerra in Ucraina

“Pane e Acqua”: un pasto per ricchi. Il prezzo del grano continua a salire per la guerra in Ucraina

by Redazione

Di Miriam Lestingi

Il prezzo del pane è aumentato di quasi un quinto nell’Unione Europea ad agosto. L’invasione russa dell’Ucraina, entrambi i principali esportatori di cereali e fertilizzanti, ha continuato a sconvolgere i mercati globali aumentando repentinamente l’inflazione.

I prezzi globali del grano sono aumentati da febbraio, dopo che la guerra ha interrotto per mesi le esportazioni di grano dal Mar Nero e limitato le spedizioni di fertilizzanti poiché i produttori russi hanno perso l’accesso ai porti del Mar Baltico che avevano utilizzato per spedire l’ammoniaca, un ingrediente chiave nei fertilizzanti nitrati.

Il prezzo medio del pane nell’UE era del 18% più alto nell’agosto 2022 rispetto all’anno precedente, i dati dell’ufficio statistico del blocco hanno mostrato lunedì, l’aumento più alto da dicembre 2017, quando Eurostat ha iniziato a compilare la statistica.

Nell’anno precedente, il prezzo medio del pane è aumentato del 3% su base annua, ha affermato Eurostat.

L’Ungheria e la Lituania hanno registrato le variazioni annue più elevate del prezzo medio del pane ad agosto, con aumenti rispettivamente del 66% e del 33%.

I paesi con gli incrementi medi più bassi sono stati la Francia all’8%, e i Paesi Bassi e il Lussemburgo che hanno registrato un aumento del 10% ciascuno.

I prezzi del pane sono aumentati costantemente nell’UE quest’anno, da una media dell’8,3% a febbraio, quando la Russia ha lanciato quella che viene definita la sua “operazione militare speciale” in Ucraina.

I prezzi combinati di pane e cereali sono aumentati del 16,6% ad agosto, il loro aumento più alto dal gennaio 1997.

L’inflazione della zona euro ha toccato il massimo storico del 9,1% ad agosto, ha confermato Eurostat venerdì, trainata dal forte aumento dei prezzi dell’energia e dei generi alimentari.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento