Home In evidenza La Finlandia deciderà di fare domanda per l’adesione alla NATO il 12 maggio, scrive Iltalehti

La Finlandia deciderà di fare domanda per l’adesione alla NATO il 12 maggio, scrive Iltalehti

by Freelance

Di Ginevra Lestingi

La Finlandia deciderà di fare domanda per l’adesione alla NATO il 12 maggio, dicono fonti anonime del governo.

La decisione di aderire avverrà in due fasi quel giorno, con il presidente finlandese Sauli Niinisto che ha prima annunciato la sua approvazione per l’adesione del vicino nordico della Russia all’alleanza di difesa occidentale, seguito da gruppi parlamentari che hanno approvato la domanda, riporta il giornale.

L’invasione russa dell’Ucraina ha spinto la Finlandia e la Svezia sul punto di fare domanda per l’adesione alla NATO e di abbandonare la convinzione per decenni che la pace fosse meglio mantenuta non scegliendo pubblicamente le parti.

Secondo la costituzione finlandese, il presidente guida la politica estera e di sicurezza della Finlandia in collaborazione con il governo.

La decisione sarà confermata in un incontro tra il Presidente ei principali ministri del governo dopo i primi annunci del Presidente e del Parlamento, riporta il quotidiano.

La Russia, con la quale la Finlandia condivide un confine di 1.300 km ha una storia di conflitto precedente al 1945, ha avvertito che dispiegherà armi nucleari e missili ipersonici nella sua enclave di Kaliningrad, sulla costa baltica, se Finlandia e Svezia decideranno di unirsi all’Alleanza NATO guidata dagli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento