Home Attualità Il presidente francese Emmanuel Macron viene schiaffeggiato

Il presidente francese Emmanuel Macron viene schiaffeggiato

by Freelance

Di Mirko Fallacia

Il presidente francese Emmanuel Macron è stato schiaffeggiato in visita ufficiale nel sud-est della Francia. In un video che circola sui social media, si vede Macron avvicinarsi a una barriera durante un viaggio a Tain-l’Hermitage, fuori dalla città di Valence.

Un uomo con una maglietta verde schiaffeggia Macron in faccia prima che gli agenti entrino in azione rapidamente. Il presidente, nel frattempo, viene allontanato. Due uomini sono stati arrestati in seguito all’incidente, riportano i media francesi.

Secondo quanto riferito, l’uomo ha gridato “Abbasso il macronismo” mentre schiaffeggiava il presidente, così come “Montjoie, Saint-Denis” – il grido di battaglia del vecchio Regno di Francia, in riferimento allo stendardo del re Carlo Magno. Nel video Macron è tornato brevemente alla barriera dopo l’incidente e ha interagito ancora una volta con la folla.

Nel 2016, Macron, che all’epoca era ministro dell’Economia, è stato preso di mira dai sindacalisti di estrema sinistra durante uno sciopero contro le riforme del lavoro. Macron ha descritto quell’incidente come “parte del percorso” e ha detto che non avrebbe frenato la sua determinazione.

Due anni dopo, i manifestanti anti-governativi dei “gilet gialli” hanno insultato e fischiato Macron in un incidente che secondo gli alleati del governo ha lasciato il presidente scosso. L’identità dell’uomo che ha attaccato Macron e le sue motivazioni non erano chiare.

Della serie “Macron, m’hai provocato e io ti distruggo!”. Scherzi a parte, meno male che si possa ridere dell’accaduto. Si augura il meglio al presidente d’oltralpe e si stanno cercando di capire le motivazioni dell’uomo che, molto probabilmente, era solo in cerca di attenzione. Bonne chance, président Macron! Allons!

Potrebbe interessarti

Lascia un commento