Home Senza categoria Bolsonaro continua a respingere la minaccia Covid-19 mentre i casi aumentano in Brasile

Bolsonaro continua a respingere la minaccia Covid-19 mentre i casi aumentano in Brasile

by Redazione

I casi di coronavirus in Brasile sono aumentati a 135.106, inclusi 9.146 morti, secondo i numeri rilasciati mercoledì dal Ministero della Salute brasiliano. Questa ondata arriva quando il portavoce del presidente Jair Bolsonaro, il generale Otavio Santana do Rego Barros, ha confermato di essere risultato positivo per Covid-19.
Eppure Bolsonaro ha dichiarato, all’inizio di questa settimana, che “il peggio fosse passato” per la pandemia di coronavirus, durante una conferenza stampa fuori dalla residenza presidenziale di Alvorada a Brasilia. Ma poiché il numero di casi e decessi continuano a salire, molti esperti di salute temono che il peggio debba ancora arrivare.

Da quando Bolsonaro ha fatto il commento a Brasilia martedì, ci sono stati più di 20.000 nuovi casi di coronavirus e il paese ha registrato 610 morti giovedì.

Il ministro della Sanità Nelson Teich ha dichiarato giovedì che potrebbero essere necessari blocchi più severi in alcune delle regioni più colpite, durante una videoconferenza con i membri della camera bassa del Congresso.
L’ex ministro della Sanità Luiz Henrique Mandetta ha dichiarato che “i mesi più difficili” saranno probabilmente maggio e giugno, durante un’intervista con TV Globo il mese scorso, quattro giorni prima di essere licenziato da Bolsonaro a causa di disaccordi sulla strategia coronavirus del paese.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento